IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Lunedì 18 novembre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 18/11/2019
\\ Home Page > Highlights
Ferrovie - Italia
Navigare su internet ad Alta Velocità a bordo dei treni Frecciarossa
(IPM) - 22/02/2010 - 

Alta Velocità a bordo dei treni FrecciaRossa Ferrovie dello Stato non solo per viaggiare, ma dall'estate anche per navigare su internet.
Grazie all’accordo firmato tra l’amministratore delegato di Telecom Italia, Franco Bernabè, e dell’Amministratore delegato del gruppo FS, Mauro Moretti, già a partire dai prossimi mesi i viaggiatori dei treni veloci troveranno a bordo una migliore ricezione telefonica, la possibilità di accedere ad internet a banda larga, con connessione WI-FI o UMTS e nuovi servizi di intrattenimento ed informazione.
Il progetto tra le due aziende prevede la realizzazione, da parte di Telecom Italia, in collaborazione con RFI, di una infrastruttura radiomobile di nuova generazione che si snoderà lungo i 900 Km di rete Alta Velocità da Torino a Napoli, e il contemporaneo attrezzaggio da parte di Trenitalia, su tutti i treni Frecciarossa, dei sistemi tecnologici per la ripetizione del segnale radiomobile e del cablaggio per la rete wireless.
I tempi di realizzazione riguarderanno tutto il 2010, a partire dal mese di Aprile per avere, entro l’estate, il 30% della flotta Alta Velocità già dotato dell’accesso ad internet a banda larga. Il completamento dell’opera è previsto entro dicembre, e le infrastrutture realizzate saranno accessibili anche agli altri operatori radiomobili che esprimeranno interesse a partecipare all’iniziativa.
Viaggiare e navigare ad Alta Velocità, una nuova opportunità per i passeggeri che potranno presto sfruttare a pieno tutte le potenzialità del web, sia per lavorare che per divertirsi. Sarà possibile collegare il proprio PC sia direttamente alla rete radiomobile GSM/UMTS, sia collegandosi attraverso il nuovo sistema wi-fi di bordo, che grazie a particolari caratteristiche tecniche garantirà la continuità della connessione e la completa copertura lungo tutto il tragitto.
La nuova capillare rete di trasmettitori infatti, unita ai Sistemi di Ripetizione Radio Mobile che verranno installati a bordo treno, permetteranno un potenziamento del segnale risolvendo anche i problemi di ricezione che si verificavano soprattutto all’interno delle gallerie.
I treni “Frecciarossa” saranno inoltre dotati di un server di bordo che permetterà ai passeggeri di accedere ad un portale di bordo, dove saranno a disposizione news,programmi televisivi, film on demand ,musica e video, meteo, informazioni sul traffico, mobile ticketing, giochi ed altro ancora. L’offerta completa dei servizi ed i loro costi sono ancora in via di definizione, anche se si prevede, in linea di massima, da parte di Telecom Italia, il mantenimento delle attuali tariffe per l’utilizzo di internet tramite radiomobile.
“I nuovi servizi sono stati studiati nell’ambito del miglioramento della qualità dei servizi Alta Velocità, – ha dichiarato l’AD di FS Mauro Moretti – per venire incontro alle richieste della nostra clientela, che da tempo richiede la possibilità di avere internet in viaggio ed copertura telefonica migliore.
Il nostro obbiettivo – ha concluso Moretti – è quello di rendere il servizio usufruibile a tutti i viaggiatori, studiando eventualmente anche eventuali offerte ad hoc per l’utilizzo dei servizi internet. Un'ipotesi che stiamo valutando attentamente in prospettiva del rinnovo dell'offerta commerciale AV con il superamento delle attuali due classi sostituite da quattro livelli di servizi a bordo, per un'offerta il più flessibile possibile”.
Parole di soddisfazione anche da parte dell’AD di Telecom Italia, Franco Bernabè, per il quale “il progetto che vedrà Telecom Italia partner di Ferrovie dello Stato è destinato a rendere più facile l’accesso ai servizi a banda larga anche da parte dei viaggiatori dell’Alta Velocità. Telecom Italia si impegnerà per cablare l’intera rete AV entro la fine del 2010. Già a partire dal mese di Maggio sarà completata la copertura lungo la linea Alta Velocità Milano - Torino”

 

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Polemica ad Alta Velocità tra Alstom e Rfi su test treni AGV e stato dei binari 
Presentati i nuovi servizi Alta Velocità in Italia guardando all'estero e in attesa dei nuovi treni 
Botta e risposta tra FSI e NTV sulla concorrenza ad Alta Velocità 
Aria di pulito sui treni italiani, prosegue il rinnovo dei servizi di pulizia. 
Le offerte dell'estate 2010 di Trenitalia per viaggiare su FrecciaRossa e FrecciArgento 
Dal 13 settembre novità sul network Alta Velocità, servizi per Malpensa, Torino e Bolzano 
Parte "FrecciaRosa", l’Alta Velocità dalla parte delle donne, viaggi gratis e iniziative a bordo 
Alta Velocità e internet veloce dal 12 dicembre grazie all'accordo WI-FI tra FS e Telecom Italia 
Italo raddoppia l’offerta, dal 12 maggio cinque coppie di treni sulla Milano-Napoli 
NTV lancia la 'Campagna d'Estate', nuove offerte a bordo dei treni.Italo 
Più facile e veloce richiedere i bonus per i ritardi dei treni AV, IC ed Exp 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it