468x60 Vacanze Ibiza
IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Lunedì 18 novembre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 18/11/2019
\\ Home Page > Highlights
Trasporti - Lazio
Inaugurato a Termini il nuovo capolinea per il tram
Il nuovo capolinea tram di Termini
Un jumbotram Cityway Roma II in sosta nel nuovo capolinea di Termini
Un jumbotram Cityway Roma II in sosta nel nuovo capolinea di Termini
Il nuovo capolinea tram di Termini
Il nuovo capolinea tram di Termini
Un tram Socimi in servizio sulla linea 14 entra nel nuovo capolinea di Termini
Un tram Socimi in servizio sulla linea 14 entra nel nuovo capolinea di Termini
(IPM) - 28/07/2009 - 

Un nuovo nodo di scambio che collega più agevolmente tram, bus, metro e stazione ferroviaria. Questo il capolinea del tram di Termini inaugurato dall'assessore capitolino alla Mobilità, Sergio Marchi, dal presidente Atac, Massimo Tabacchiera, e dal delegato al Centro storico del Comune di Roma, Dino Gasperini. Con il completamento degli interventi sulle banchine di fermata e l'attivazione di un binario provvisorio in Via Manin, il nuovo capolinea delle linee 5 e 14 in Piazza dei Cinquecento è finalmente a disposizione delle migliaia di utenti che quotidianamente si muovono in tram verso la stazione Termini.
I lavori, iniziati nel Luglio 2008, hanno comportato un investimento di 6,2 milioni di euro stanziati dal Ministero delle Infrastrutture tramite il Comune di Roma che li ha conferiti ad ATAC. Gli interventi hanno permesso, oltre ad una razionalizzazione del nodo di scambio, anche la posa di nuovi binari in materiali fono-assorbenti e anti-vibrazioni e la valorizzazione urbanistica dell’area e il decongestionamento del traffico, in particolare su Via Gioberti. Inoltre l’intervento è perfettamente compatibile con l’eventuale prolungamento del tram Otto da largo Argentina a stazione Termini.
La riqualificazione urbanistica interesserà via Giolitti, parte di via Cavour, via Farini, via Manin, via Amendola, via Principe Amedeo. Gli interventi, ancora in corso e che termineranno a fine 2009, prevedono il rifacimento del manto stradale e i marciapiede, degli attraversamenti pedonali e la riorganizzazione della viabilità riservandola al solo traffico locale. L’opera eliminerà, quindi, tutti i problemi per viabilità ed esercizio tranviario che inevitabilmente causava il vecchio attestamento provvisorio di via Amendola.
Gli incroci stradali e le banchine di fermata del capolinea e di via Farini, comprensive di pensiline, sono state realizzate puntando molto sia sulla sicurezza che sull'accessibilità. Sono dotate infatti di scivoli e rampe per i diversamente abili, mentre a protezione degli utenti in attesa del tram è stata posta una solida ed elegante ringhiera del tipo classico, cosiddetto “a Croce di Sant’Andrea”.
Il nuovo capolinea, permette un comodo interscambio con le linee A e B della metropolitana, con le linee di Trenitalia nella vicina stazione Termini e con le altre linee di superficie e permetterà il transito dei jumbo tram da 31 a 33 metri. "Abbiamo rispettato i tempi - ha detto Tabacchiera - ed è una nuova fase per la città. Adesso vogliamo rimuovere i bus e inserire i tram". Un'idea che viene condivisa anche dall'assessore Marchi, che intende "Dare più centralità al tram, uno degli asset principali della mobilità del domani sul quale puntare con investimenti importanti per i prossimi decenni. Per questo stiamo studiano con Atac il passaggio di tram anche in alcuni corridoi della mobilità".
In questa prima fase i tram, da Via Napoleone III continueranno a percorrere Via Gioberti e Via Amendola svoltando a destra in Via Manin in direzione Termini, dove effettueranno capolinea in Piazza dei Cinquecento angolo Via Giolitti, per riprendere la marcia lungo Via Cavour, svoltando a sinsitra in Via Farini,dove è stata realizzata una nuova fermata,e proseguendo in Via Napoleone III sul vecchio percorso. Nella seconda fase i tram abbandoneranno Via Gioberti e da Via Napoleone III proseguiranno dritti in Via Farini per svoltare a sinistra in Via Manin in direzione Termini.
In alcune di queste strade verrà riorganizzata anche la viabilità, riservandola al solo traffico locale. In particolare Via Manin sarà specializzata esclusivamente per i mezzi tranviari, con permesso di accesso solo per carico e scarico merci.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Un nuovo capolinea per i tram a Termini... 
Per i verificatori Atac il Premio Simpatia 2009 
L'emozione del Natale a Roma si accende con il Tram di Luce 
Dal 25 aprile tornano in strada ad Ostia le “Linee Mare” 
Cittadinanzattiva analizza la mobilità nel Lazio. 
Nuovo modello di esercizio per i treni tra Lazio e Abruzzo, più corse e maggiore velocità 
Trambus potenzia la flotta a metano con sette nuovi minibus 
Tram 8 a Piazza Venezia, presentato progetto e consultazione popolare 
Gli under 25 del Lazio viaggiano gratis sui mezzi pubblici regionali e locali 
I trasporti nel XIII Municipio di Roma 
Nuovi bus Citelis a metano in strada a Roma, verso la pensione i jumbobus 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it