468x60 Vacanze Ibiza
IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Sabato 20 luglio 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 20/07/2019
\\ Home Page > Highlights
Ferrovie - TrentinoAltoAdige
Nuovo cadenzamento per la ferrovia del Renon, dal 14 agosto corse ogni 30 minuti
I nuovi convogli della ferrovia del Renon, provenienti dalla ferrovia svizzera TrogenerBahn
I nuovi convogli della ferrovia del Renon, provenienti dalla ferrovia svizzera TrogenerBahn
L'elettromotrice End12 della ferrovia del Renon in attesa a Soprabolzano
L'elettromotrice End12 della ferrovia del Renon in attesa a Soprabolzano
(IPM) - 21/08/2009 - 

Nuovo cadenzamento orario per il trenino del Renon, che da venerdì 14 agosto vede in servizio corse tra Soprabolzano e Collalbo con la frequenza di una ogni trenta minuti. "Grazie alla collaborazione con la SAD - commenta l’assessore provinciale alla mobilità Thomas Widmann - siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo di dare un importante contributo alla mobilità e al turismo".
Garantire il collegamento ogni trenta minuti tra Soprabolzano e Collalbo, così da potenziare, grazie alla nuova funivia tra il Renon e il capoluogo altoatesino, i collegamenti con Bolzano, era infatti uno degli obiettivi principali sia dell'amministrazione provinciale che della società di gestione. Ora, l'assessorato provinciale alla Mobilità e la SAD sono riusciti a centrare il risultato venendo incontro a esigenze e desideri del Comune, dei residenti sull'altopiano e dei turisti.
Da venerdì 14 agosto quindi è operativo il nuovo cadenzamento orario del trenino del Renon con un collegamento ogni mezz'ora nella fascia oraria tra le 10 e le 18 e con partenze da Collalbo da Soprabolzano ai minuti 10 e 40.
Dall'inizio del servizio fino alle 10 del mattino il collegamento Soprabolzano-Collalbo continuerà ad essere scandito dal cadenzamento orario ogni trenta minuti e l'alternanza di corse tra trenino e bus, mentre dalle 18 in poi si tornerà al canonico cadenzamento orario con esercizio ferroviario. Ulteriori dettagli sull'orario a questo link.
L'aumento del numero delle corse sarà garantito in questa prima fase estiva dai convogli storici, affiancati dal prossimo inverno da mezzi di ultima generazione provenienti dalla Svizzera e già presenti in deposito.
"Grazie all'intensificazione dell'orario - spiega l'assessore Thomas Widmann - sono convinto che rafforzeremo l'attrattività del trenino del Renon, che riesce ad affascinare i turisti soprattutto grazie alla possibilità di viaggiare su un convoglio storico".

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Prosegue il potenziamento della ferrovia in Val Pusteria, avviati i lavori a Villabassa e Monguelfo 
Riapre dopo gli ammodernamenti la ferrovia della val Pusteria tra Brunico e San Candido 
Novità sui binari del Renon, in servizio il "nuovo" treno svizzero 
Potenziamento ferroviario in Val Pusteria, al via la seconda fase 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it