IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Lunedì 27 maggio 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 27/05/2019
\\ Home Page > Highlights
Ferrovie - Italia
Dall'1 novembre vola Meridiana e viaggi in Frecciarossa, l'AV entra nel carnet Multifly
Da sinistra, l'AD di Meridiana fly, Massimo Chieli e L’AD di Trenitalia (Gruppo FS) Vincenzo Soprano
Da sinistra, l'AD di Meridiana fly, Massimo Chieli e L’AD di Trenitalia (Gruppo FS) Vincenzo Soprano
(IPM) - 26/10/2010 - 

I servizi di Meridiana Fly si arricchiscono di un nuovo vettore tra Roma e Milano eleggendo a suo partner il treno ad Alta Velocità Frecciarossa di Trenitalia, che nel 2010, su questa rotta, ha visto crescere del 24% i viaggiatori, con una punta di +34% tra ottobre 2010 e ottobre 2009.
Dal 1° novembre treno+aereo diventerà così un binomio possibile e concreto.
L’amministratore delegato di Trenitalia (Gruppo FS) Vincenzo Soprano e l’amministratore delegato di Meridiana fly, Massimo Chieli, hanno siglato oggi un accordo che prevede l’inserimento della rotta Milano-Roma, coperta dal Frecciarossa, nel Carnet Multifly di Meridiana fly. L’intesa costituisce un primo importante passo verso una piena intermodalità treno-aereo, sinergia dalle evidenti potenzialità, tutte da sviluppare.
Nel contratto sono state definite 5 tipologie di Carnet Multifly da 12 tagliandi tra aereo e treno, che prevedono da un minimo di 4 ad un massimo di 8 tagliandi treno per ogni tipologia di carnet.
I viaggi potranno essere effettuati entro 18 mesi dall’acquisto del Carnet Multifly, il cui prezzo sarà di 2000 euro.
Per mantenere le stesse caratteristiche dell’offerta Meridiana fly anche nel viaggio con Trenitalia, i cambi di prenotazione saranno illimitati fino alla partenza e consentiti una volta nelle 24 ore successive, e potranno essere effettuati presso il call center Meridiana fly e tutti i canali di vendita di Trenitalia.
“La conformazione geografica del nostro Paese rende l’aereo molto conveniente per le lunghe percorrenze fra Nord e Sud, mentre suggerisce l’utilizzo del treno, in particolare quello ad alta velocità, per le tratte medie, come la Milano-Roma – ha dichiarato Chieli – Poter offrire ai nostri clienti anche questo prodotto nella forma più veloce e conveniente, è per Meridiana fly un modo per soddisfare le loro esigenze”. “Con piacere quindi apriamo le porte della nostra clientela business alle offerte di un partner di prestigio come Trenitalia”.
“L’accordo con Meridiana – ha sottolineato Soprano – è la dimostrazione che si può arrivare ad un sistema di mobilità integrato anche tra il treno e l’aereo. Oramai su certi collegamenti, come dimostra il successo del Frecciarossa sulla Roma-Milano, il treno può offrire un servizio più conveniente dell’aereo in termini di comfort, flessibilità, tempi di viaggio e costi. Lo sviluppo di un’offerta integrata treno+aereo rappresenta quindi un sicuro e concreto vantaggio per tutti i viaggiatori e per il sistema Paese. L’accordo di oggi apre uno scenario decisamente nuovo che, siamo certi, porterà con sé ulteriori sviluppi ed intese.”
Tutti i dettagli dell’offerta che consente di acquistare un Carnet Multifly di 12 tagliandi, utilizzabili sia per volare sulla rete nazionale della compagnia aerea, sia per avvalersi del collegamento veloce di Trenitalia sulla Roma-Milano a bordo del Frecciarossa sono disponibili telefonando al Call Center Meridiana fly numero 199.111.336 (numero a pagamento).
 

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Gli USA interessati all'AV italiana, il Segretario americano ai Trasporti sperimenta FrecciaRossa 
Potenziata l'offerta ferroviaria per le festività pasquali. A Roma 500mila viaggiatori in più 
Sempre più vicina l'AV Torino-Salerno 
Navigare su internet ad Alta Velocità a bordo dei treni Frecciarossa 
Offerte d'autunno, biglietti a partire a 19 euro per viaggiare in treno 
Parte "FrecciaRosa", l’Alta Velocità dalla parte delle donne, viaggi gratis e iniziative a bordo 
Estate 2012 in treno, potenziata l'offerta in previsione degli oltre 21 milioni di viaggiatori. 
INCIDENTE VIAREGGIO: NOTA DELLA REDAZIONE 
Grave incidente ferroviario a Viareggio, esplode cisterna che trasportava Gpl 
Fermata straordinaria estiva a Viareggio per gli Eurostar Fast Roma-Genova 
L'attesa è finita, in servizio i nuovi Cisalpino II tra Milano e Ginevra 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it