468x60 Vacanze Ibiza
IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Sabato 7 dicembre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 07/12/2019
\\ Home Page > Highlights
Ferrovie - Italia
Sempre più vicina l'AV Torino-Salerno
(IPM) - 04/06/2009 - 

Sono oramai meno di 200 i giorni mancanti al completamento dell’intero sistema Alta Velocità Torino – Salerno. Dal prossimo 13 dicembre, grazie all’apertura delle ultime due linee, la Firenze – Bologna e la Milano – Novara, sarà possibile viaggiare con il Frecciarossa da Roma a Milano in sole 3 ore, e in alcuni casi anche sotto la soglia delle 3 ore, da Milano a Torino in un’ora, da Firenze a Bologna in 35 minuti. Ancora, da Milano a Firenze in un’ora e 40 minuti, da Roma a Napoli in 70 minuti, da Milano a Napoli in 4 ore.
Si accorciano le distanze, prosegue la rivoluzione nel mondo dei trasporti italiano iniziata a dicembre scorso con l’inaugurazione dell’Alta Velocità tra Milano e Bologna. Una realtà tutta made in Italy che fa viaggiare tra le maggiori città del Paese più di un milione di italiani al mese. Un successo dovuto alla riduzione dei tempi di percorrenza, all’elevata frequenza delle corse (50 collegamenti al giorno – 51 il venerdì – tra Roma e Milano), alla facile accessibilità, alla qualità e alla convenienza del servizio.
Sulla Bologna – Firenze i lavori sono conclusi. Gli ETR500 sfrecciano sulla nuova linea – lunga 79 km, di cui 73 in galleria – già da diversi mesi per testare la funzionalità di tutti gli apparati. Uno dei treni, durante una corsa prova, ha anche raggiunto il nuovo record di velocità, toccando i 362 km/h. Proprio nello scorso weekend, i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana hanno attivato nella stazione di Bologna Centrale il nuovo Apparato Centrale Computerizzato, che controlla e gestisce tutto il traffico del più importante nodo ferroviario d’Italia.
Lavori ultimati anche tra Novara e Milano: come sulle altre linee AV/AC, anche qui è in corso la fase di test dell'innovativo sistema a standard europeo ERTMS/ETCS livello 2, che supervisiona e controlla il distanziamento dei treni in circolazione sulla linea.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Potenziata l'offerta ferroviaria per le festività pasquali. A Roma 500mila viaggiatori in più 
Passaggi a livello più sicuri, al via la campagna europea di sensibilizzazione 
Più facile e veloce richiedere i bonus per i ritardi dei treni AV, IC ed Exp 
Inaugurazione del sistema AV Torino-Salerno, seguiamo insieme gli eventi della giornata 
Gli USA interessati all'AV italiana, il Segretario americano ai Trasporti sperimenta FrecciaRossa 
Viaggia più comodo senza valigie, a portarle ci pensa TNT 
Più di mille treni in più durante l'estate per potenziare il servizio ferroviario 
Dall'1 novembre vola Meridiana e viaggi in Frecciarossa, l'AV entra nel carnet Multifly 
FrecciaBianca si rinnova, nuova livrea, più qualità e più servizi 
Arriva l'estate 2012 di Trenitalia, più servizi nazionali e nuove tariffe per le Frecce 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it