IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Giovedì 17 ottobre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 17/10/2019
\\ Home Page > Highlights
Trasporti - Liguria
Regione Liguria annuncia penali a Trenitalia per i disservizi sulla Genova-Ovada-Acqui Terme
(IPM) - 17/10/2010 - 

Sanzioni e taglio dei finanziamenti a Trenitalia a causa dei disservizi che si sono verificati negli ultimi giorni sulla linea ferroviaria Genova - Ovada - Acqui Terme. Lo ha deciso l'assessore regionale ai trasporti, Enrico Vesco a seguito dei “pesanti disagi subiti dai pendolari della linea ferroviaria Genova - Ovada - Acqui Terme per la soppressione di convogli e l'assoluta mancanza di informazioni nelle stazioni”.
“È fuor di dubbio - scrive l'assessore Vesco al responsabile della Divisione Passeggeri regionale di Trenitalia, Marco Pagani - che gli eventi meteorologici avversi del tutto eccezionali degli ultimi giorni e l'orografia del territorio non hanno aiutato la circolazione dei treni, ma i passeggeri sono stati lasciati per ore in balia di loro stessi senza dare alcun avviso utile in merito alla possibilità di viaggio e di eventuali programmazioni alternative”. A questo si devono aggiungere le “continue soppressioni e ritardi dei servizi ferroviari maggiormente utilizzati dai pendolari in particolare dei treni R6150, R6155 e R6157 riguardanti la linea Genova Ovada Acqui Terme”.
Accanto dunque alla richiesta presentata dall’assessore a Trenitalia di una “regolarizzazione della marcia dei treni utilizzati da studenti e lavoratori e al recupero di un livello minimo di qualità dei servizi di trasporto”, Vesco comunica che tali disservizi saranno tradotti in sanzioni come prevede peraltro lo stesso contratto di servizio siglato per gli anni 2009-2014.
“Non essendo stato garantito all'utenza - conclude Vesco - un adeguato servizio sostitutivo e non essendo stata data alla clientela un’adeguata informazione le mancate effettuazioni dei servizi saranno computate tra quelle non rese”.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Il trasporto ferroviario ligure tra esposti e revamping per 140 carrozze 
A Savona si rinnova la flotta con l'arrivo di 33 nuovi autobus urbani e suburbani 
Si rinnova la flotta bus di Genova con i nuovi mezzi EEV 
Il trasporto pubblico ligure a portata di cellulare 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it