IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Sabato 20 luglio 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 20/07/2019
\\ Home Page > Magazine > Numero 21 | Maggio 2009
Metropolitana - Lombardia
Approvata la linea 4 della metropolitana di Milano
(IPM) - 05/05/2009 - 

Ulteriore importante passo in avanti per la futura rete metropolitana milanese. La giunta di palazzo Marino ha infatti approvato il progetto definitivo della seconda tratta della prossima linea metropolitana 4, da Sforza-Policlinico a Linate aeroporto per un importo di circa 900 milioni di euro.
La nuova tratta metropolitana prevede un percorso di 7,7 chilometri con 8 stazioni: San Babila, Tricolore, Dateo, Susa, Argonne, Forlanini Fs, Quartiere Forlanini e Linate aeroporto.
Il nuovo provvedimento completa il progetto della linea 4 da San Cristoforo a Linate, che nel suo complesso prevede 21 stazioni per una lunghezza di 15,2 chilometri. La prima tratta da San Cristoforo Fs a Sforza-Policlinico, già a gara, prevede una spesa di 790 milioni e 13 stazioni a San Cristoforo, Segneri, Gelsomini, Frattini, Tolstoj, Washington-Bolivar, Foppa, Parco Solari, Sant'Ambrogio, De Amicis, Vetra, Santa Sofia e Sforza-Policlinico.
Il carico previsto è di 60mila passeggeri l'ora, mezzo milione al giorno che utilizzeranno un metrò di tipo leggero e totalmente automatizzato, senza conducente.
La delibera, ha spiegato in conferenza l'assessore alla mobilità del Comune di Milano, Edoardo Croci "sarà inviata immediatamente al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti perchè ci sia l'approvazione tecnica ed economica dell'opera al Cipe di giugno".
"E' un ulteriore passo - ha aggiunto Croci - nel completamento del protocollo firmato nel luglio 2007 con Provincia, Regione e ministero delle Infrastrutture per lo sviluppo della rete metropolitana. E' la prima linea con progetto definitivo realizzato interamente da Metropolitana Minalese, e questo ha consentito di prevedere una serie di opere collaterali, come la riqualificazione superficiale dell'asse Indipendenza-Argonne, con percorsi pedonali e alberature, e due parcheggi, uno da 2mila posti a San Cristoforo, su una delle aree ferroviarie dismesse, e uno da 1.260 posti a Forlanini Tre Ponti, sull'area del parcheggio Atm già esistente".
Gli scavi della linea 4 saranno realizzati con talpa meccanizzata, come per la M5. L'opera "sarà finita nel 2014", ha assicurato Croci. I lavori, dopo il finanziamento al Cipe di giugno e "l'affidamento entro fine anno, dovremmo vederli partire il prossimo anno".

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Milano si difende dai writers, arrestati altri 4 imbrattatori all'opera sulla metropolitana 
Venti candeline per la gialla, terza linea metropolitana di Milano 
Parlare al cellulare in metropolitana, a Milano si può. Entro dicembre completata la copertura 
Usare il telefono cellulare in metropolitana, Milano batte di volata Londra e New York 
Maltempo a Milano, esondazione del naviglio della Martesana blocca M2, disagi sulla M1 
Concerti live nella sotterranea di Milano dall'8 settembre grazie a "MITO in Metro" 
Dalla Svizzera per danneggiare i treni della metro, a Milano bloccato e denunciato writer 
I nebulizzatori della metropolitana superano i test Asl, torna l'aria fresca in banchina 
La metropolitana di Brescia avanza aspettando il 2012 
Arriva “Meneghino” il nuovo treno per la metropolitana milanese  
Siglato l'accordo per completare la MM2 da Famagosta ad Assago 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it