468x60 Vacanze Ibiza
IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Lunedì 27 maggio 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 27/05/2019
\\ Home Page > Highlights
Ferrovie - EmiliaRomagna
In Emilia Romagna le carrozze del trasporto regionale si rifanno il look
(IPM) - 16/05/2012 - 

Le prime 5 carrozze completamente ristrutturate, sono state presentate a Bologna. Si tratta di vetture “Media Distanza”, MDVC e MDVE, sottoposte a interventi radicali nell'Impianto Manutenzione Corrente della Direzione regionale Emilia Romagna di Trenitalia, che ne migliorano significativamente il comfort e la gradevolezza.
In servizio a partire dai prossimi giorni, principalmente sulla direttrice Piacenza-Rimini, saranno riservate ai passeggeri con biglietto di seconda classe.
"Oggi inizia questo progetto molto ambizioso - ha osservato Gianluca Scarpellini, direttore regionale di Trenitalia per l'Emilia-Romagna e la Toscana - che prevede la ristrutturazione di 20 carrozze, nel 2012, per oltre 700.000 euro di investimento in autofinanziamento". 

Pareti accuratamente levigate e ripellicolate per proteggerle dai graffiti, gradini di salita rivestiti in alluminio anodinato antiscivolo, sono alcuni fra i principali interventi realizzati sull’esterno delle vetture. Ma è all’interno che la ristrutturazione produce gli effetti più significativi per i viaggiatori.
Più luminosità e maggiore resistenza allo sporco e all’usura, grazie a pellicole bianche a soffitto, pavimenti in resina azzurra, nuovi colori alle pareti. Maggiore ariosità e utilizzo dello spazio con 84 nuovi sedili, dalle linee attente al comfort e rivestimenti in ecopelle. E ancora trattamento e riverniciatura di tavolini, portarifiuti, mancorrenti e sostegni.
Completano l’intervento le toilette, rinnovate attraverso la sostituzione delle pareti in formica con altre in alluminio, migliore illuminazione interna e nuovi accessori.
Allo studio anche un nuovo sistema a led per l’illuminazione delle carrozze, con vantaggi non solo estetici ma anche in termini di risparmio energetico e affidabilità.
Tutte le vetture sottoposte a restyling vengono 'lavorate' a Bologna. Per ottimizzare i tempi di fermo in officina, gli interventi sono svolti in concomitanza con la prevista revisione periodica delle carrozze. In questo modo occorrono circa 20 giorni per completare le operazioni.

Alla presentazione delle cinque carrozze ristrutturate avvenuta sul binario 6 Ovest della stazione di Bologna, anche alcuni rappresentanti dei pendolari del Crufer, il Comitato consultivo regionale degli utenti ferroviari dell'Emilia-Romagna. "Apprezziamo questo sforzo per offrire maggiore qualità ai viaggiatori - osserva il presidente del Crufer, Giuseppe Poli - anche perchè non c'è stato nessun approvigionamento di materiale rotabile nuovo da almeno tre anni. Speriamo di avere anche carrozze nuove - ha chiosato - perchè quelle esistenti sono vecchie, malridotte e si viaggia male".
"Quello che è necessario - ha aggiunto Giovanni Zavorri del comitato per la ferrovia Porrettana - è un rilancio del trasporto pubblico locale".

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Dalla Regione la disponibilità a garantire un nuovo treno la mattina tra Parma e Milano 
Fer e SistemiTerritoriali si affidano a Stadler e AnsaldoBreda per i nuovi treni  
Abbonamento gratuito a maggio per i pendolari emiliani e romagnoli con i bonus regionali 
Tornano la Freccia Orobica e i treni del mare, dal 10 giugno nuovamente attivi i collegamenti  
Tornano i treni tra Parma e Suzzara dopo sei anni di lavori per rinnovare la linea 
Novità sui binari FER con i treni Pesa per Portomaggiore e Vignola  




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it