468x60 Vacanze Ibiza
IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Sabato 7 dicembre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 07/12/2019
\\ Home Page > Highlights
Ferrovie - Italia
Da marzo nuove offerte e modifiche per i servizi Alta Velocità
(IPM) - 26/02/2010 - 

Nuove promozioni e un’offerta più coerente alle esigenze dei clienti e del mercato. A poco più di due mesi dal lancio del nuovo orario, l’offerta Alta Velocità presenta nuove promozioni, con 100mila biglietti al mese a prezzi speciali, e si rimodella, con un potenziamento di corse su alcune linee e una piccola riduzione dove la domanda espressa fino ad oggi è risultata insufficiente.
Dal 31 marzo quindi, con lo scadere delle offerte attualmente in vigore, viaggiare tra Roma e Milano sul Frecciarossa potrà costare solo 39 euro in seconda classe e 69 in prima acquistando il biglietto con 30 giorni di anticipo, in modalità ticketless, sul web, nelle Agenzie di Viaggio o al call center. I biglietti, circa 70mila al mese, saranno in vendita a partire dall'inizio di marzo per viaggi dal 31 marzo in poi.
Sconti vantaggiosi anche per i clienti che viaggiano sulla Roma – Napoli: 25 euro in seconda e 35 in prima, ma in questo caso i biglietti a disposizione saranno circa 30mila al mese.
Prorogata inoltre di un mese la Speciale 48, per viaggi da effettuare sino alla fine di marzo. La promozione permette di utilizzare al prezzo fisso di 48 euro qualunque collegamento Frecciarossa e Frecciargento.
Restano in vigore le Promo -15% e -30%, valide su tutti i treni a media e lunga percorrenza, acquistabili con 7 o 15 giorni di anticipo, per un totale di 350mila posti al mese ed i biglietti di prima classe, il cui prezzo era bloccato fino al 28 febbraio, da marzo continueranno ad essere scontati, fino al 10%, rispetto al prezzo pieno di listino.
Oltre alle nuove offerte tariffarie da marzo scatteranno anche le modifiche agli orari e ai servizi senza aspettare quindi il tradizionale cambio orario di giugno. Le più importanti riguardano la linea AV Torino – Milano – Roma che vede l’introduzione di una nuova coppia di Frecciarossa tra Torino e Milano, con proseguimento per e da Roma. Da Torino a Milano il nuovo collegamento veloce partirà alle 8.12 con arrivo a Milano alle 9.15 e da Milano a Torino partirà alle 18.20 arrivando alle 19.23. I treni AV9500 e AV9537 tra Bologna e Torino verranno trasformati in collegamenti Milano – Torino.
Novità anche per i Frecciarossa della linea AV Roma – Napoli con l’introduzione di una nuova coppia di convogli, verso Sud con partenza da Roma alle 7.35 e arrivo a Napoli alle 8.45, verso Nord con partenza dal capoluogo campano alle 8.05 e arrivo nella Capitale alle 9.15 (prosecuzione poi per Milano come AVFast9612).
Nuova fermata a Fossato di Vico per due Eurostar, ES9323 Ancona – Roma che partirà dalla cittadina umbra alle 7.28, raggiungendo Roma alle 9.24, e per l’ES9334 Roma – Ancona, in partenza dalla Capitale alle 19.32 e arrivo a Fossato alle 21.39.
Altre significative novità riguardano l’introduzione sulla linea adriatica di nuove fermate a Faenza per i treni Milano – Pescara ESCity9821 (ore 19.15), ESCI9810 (ore 10.43), ESCI9823 (ore 20.15) ed ESCI9824 (ore 17.43).
Nuove fermate anche a Fano per il treno ESCity9806 Ancona – Milano (7.34) e per l’ESCI9825 Milano – Ancona (22.26). Sempre in relazione ai collegamenti sulla linea adriatica va segnalato l’anticipo del primo ESCI9802 Bologna – Milano con arrivo a Milano Centrale alle 9.10 anziché 9.30 e l’introduzione della nuova fermata di Milano Rogoredo (8.56).
Per quanto riguarda le modifiche all’orario va infine registrata la cancellazione sulla Milano – Napoli di due treni AVFast che hanno registrato in questi mesi una frequentazione estremamente bassa: i Frecciarossa AV9628 Napoli – Milano delle 15.20 e AV9629 Milano – Napoli delle 16.30.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Dal 13 settembre novità sul network Alta Velocità, servizi per Malpensa, Torino e Bolzano 
Presentati i nuovi servizi Alta Velocità in Italia guardando all'estero e in attesa dei nuovi treni 
Parte da Roma l'Alta Velocità ma per i pendolari servono nuovi investimenti 
Il nuovo orario ferroviario, parte l'Alta Velocità, ma poche novità per i pendolari 
Aggiudicata da AnsaldoBreda la commessa per 600 nuove carrozze a doppio piano 
Dal 13 giugno ripristinato con il Frecciargento il collegamento AltaVelocità Roma-Bolzano  
Parte "FrecciaRosa", l’Alta Velocità dalla parte delle donne, viaggi gratis e iniziative a bordo 
Alta Velocità e internet veloce dal 12 dicembre grazie all'accordo WI-FI tra FS e Telecom Italia 
Arriva l'estate 2012 di Trenitalia, più servizi nazionali e nuove tariffe per le Frecce 
Svolta da Trenitalia per il trasporto regionale, due miliardi di euro per l'acquisto di nuovi treni 
Le ferrovie festeggiano a Pietrarsa i 170 anni proiettandosi nel futuro con l'Alta Velocità 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it