IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Martedì 10 dicembre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 10/12/2019
\\ Home Page > Highlights
Infrastrutture - Lombardia
Da dicembre operativa la linea Pedemontana Ferroviaria Saronno-Seregno
L'assessore regionale Cattaneo e la linea in costruzione
L'assessore regionale Raffaele Cattaneo
L'assessore regionale Raffaele Cattaneo
L'assessore regionale Cattaneo durante il sopralluogo
L'assessore regionale Cattaneo durante il sopralluogo
(IPM) - 10/05/2012 - 

Con il prossimo cambio orario invernale (dicembre 2012) la tratta ferroviaria Saronno-Seregno cesserà di essere un cantiere e diventerà una linea su cui viaggeranno i treni che collegheranno la Brianza con la provincia di Varese e, dunque, con lo scalo di Malpensa.

Lo ha confermato l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo al termine del sopralluogo compiuto al cantiere di Saronno (Va). "I cantieri in Lombardia avanzano veloci - ha detto l'assessore - questa tratta ferroviaria è un altro esempio dell'impegno che la Regione sta profondendo per portare avanti i cantieri e chiuderli nei tempi previsti senza alcun aumento dei costi. In un momento in cui sembra faccia notizia solo quel che non va, questo cantiere è l'esempio di qualcosa che va. Ed è la dimostrazione che non ci occupiamo solo dei cantieri autostradali, questa è la Pedemontana ferroviaria e sarà pronta prima di quella su asfalto".

La nuova linea, in passato utilizzata come raccordo per le merci, sarà lunga 15 chilometri, 7,8 dei quali a doppio binario e metterà in interconnessione le reti di Ferrovie Nord a Saronno, che conducono a Malpensa, Varese, Novara e Como, con la linea delle Ferrovie Nord che va in Brianza, verso Asso, e la direttrice di FSI - Rete Ferroviaria Italiana, che va verso Chiasso e Milano, quella da cui scenderanno i traffici innestati dal tunnel del Gottardo.

"La Saronno-Seregno - ha proseguito Cattaneo - nasce con l'obiettivo di collegare lungo l'asse est-ovest le linee ferroviarie che oggi percorrono la Lombardia lungo l'asse nord-sud. Un servizio che permetterà di decongestionare il traffico sul nodo di Milano e intercettare quello proveniente dal Nord Europa, senza intasare il capoluogo. Da questa direttrice Malpensa-Saronno-Seregno, che proseguirà a est fino a Bergamo, - ha concluso Cattaneo - transiteranno sia i passeggeri che le merci, creando nuove opportunità di mobilità per l'intero territorio lombardo e ripristinando la tratta della cosiddetta 'Gronda Nord'. Con questa linea, inoltre, si attiverà il prolungamento a Saronno della S9, che, da Milano, oggi arriva solo a Seregno".

L'investimento di 75,5 milioni di euro prevede il ripristino e l'elettrificazione della linea, la riqualificazione della sede ferroviaria, il raddoppio dei binari nei Comuni di Saronno, Solaro e Ceriano Laghetto, la riduzione dei passaggi a livello da 18 a 6, tutti automatizzati e 6 nuove fermate intermedie, ovvero la stazione sotterranea di Saronno Sud, di interscambio con la linea Milano-Saronno, e quelle di Ceriano Laghetto-Solaro, Ceriano Laghetto-Groane, Cesano Maderno-Groane, Cesano Maderno, interscambio con la linea Milano-Seveso-Asso e Seveso Barrucana.
E' stato realizzato un binario di precedenza a Ceriano Laghetto e di un posto di movimento, (lunghi oltre 600 metri) nella zona delle Groane, al servizio dei raccordi industriali. Infine verranno piantati circa 8.000 alberi su una superficie di 5 ettari e sono stati realizzati 11 corridoi ecologici per l'attraversamento della linea ferroviaria, di cui 8 sotterranei per animali di piccola e media taglia e 3 in quota per piccoli mammiferi arboricoli.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Completato il collegamento tra Milano Centrale e Bovisa, da dicembre i treni per Malpensa 
Approvato il progetto per la stazione ferroviaria all'aeroporto di Linate 
Raddoppiata la linea Milano-Mortara tra Milano San Cristoforo e Albairate Vermezzo 
Al via i cantieri tra Treviglio e Brescia per la nuova linea AV/AC Milano-Verona 
Firmato il progetto di potenziamento della tramvia extraurbana Milano-Desio 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it