IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Domenica 25 agosto 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 25/08/2019
ATTENZIONE! La notizia che stai leggendo non è più attiva
Le informazioni presenti potrebbero non essere più valide!

EmiliaRomagna - Trasporti
Abbonamento gratuito a maggio 2010 per pendolari emiliani e romagnoli con bonus regionali
(IPN) - 24/04/2010 - 

Maggio 2010 gratis per gli abbonati dell’Emilia Romagna grazie ai bonus riconosciuti a parziale risarcimento dei disservizi subiti. Viene così utilizzato il 50% dell’importo delle sanzioni per ritardi e disservizi, comminate a Trenitalia per gli anni 2007-2008-2009, per finanziare un mese di abbonamento gratuito sia per gli abbonati mensili che per quelli annuali.
Dal 24 aprile ci si può rivolgere alle biglietterie di Trenitalia dell’Emilia-Romagna per ottenere l’abbonamento gratuito per il mese di maggio e questo provvedimento interessa oltre 30mila persone in Emilia-Romagna. Questa misura riguarda gli utenti di Trenitalia e gli utenti FER delle linee Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola e Parma-Suzzara che abbiano acquistato abbonamenti mensili.
Il bonus si estende anche, agli abbonamenti integrati treno+bus emessi dalle aziende del trasporto pubblico su gomma che hanno accordi in merito con Trenitalia e FER. Anche i titolari di abbonamento annuale integrato Mi Muovo/Mi Muovo Studenti usufruiranno del mese gratis.
Il bonus viene riconosciuto per tutte le relazioni di viaggio che abbiano origine e/o destinazione in Emilia-Romagna: quindi è valido, ad esempio, per la relazione Forlì-Bologna e anche per Fidenza-Milano.
Potranno usufruire del bonus tutti i pendolari che rientrano nelle seguenti condizioni:
- in possesso di due abbonamenti mensili a tariffa regionale acquistati e utilizzati nel periodo gennaio-aprile 2010 o di due abbonamenti mensili AV/ES/ES City/IC con estensione regionale acquistati e utilizzati nel periodo gennaio-aprile 2010;
- in possesso di un abbonamento annuale (anche per studenti) a tariffa regionale in corso di validità il 30 aprile 2010 o che sia stato valido almeno un mese nel periodo gennaio-aprile 2010.
- in possesso di un abbonamento annuale integrato Mi Muovo o Mi Muovo Studenti con gli stessi requisiti di validità precedenti.
- in possesso di due abbonamenti integrati mensili ATC, TEP o TEMPI acquistati e utilizzati nel periodo gennaio-aprile 2010 limitatamente al percorso Trenitalia.
Gli abbonamenti mensili gratuiti possono essere ritirati presso tutte le biglietterie di Trenitalia dell’Emilia-Romagna dal 24 aprile al 25 maggio 2010, mentre gli abbonamenti annuali in corso di validità possono essere prorogati di un mese recandosi nelle biglietterie Trenitalia dell’Emilia-Romagna nel periodo dal 24 aprile al 30 giugno 2010. È consigliabile pertanto attendere qualche giorno o settimana prima di rivolgersi alle biglietterie per non affollarle nei primi giorni in cui saranno impegnate ad emettere i bonus per gli abbonati mensili.
Per gli abbonati mensili l’abbonamento gratuito potrà essere utilizzato solo nel mese di maggio 2010 e soltanto per la stessa tipologia, classe e relazione di viaggio, di quelli posseduti in precedenza, per gli abbonati annuali, il cui abbonamento è valido al 30 aprile, la scadenza sarà prorogata di un mese; a chi aveva un abbonamento annuale scaduto tra il 31 gennaio e il 29 aprile 2010 verrà invece rilasciato un abbonamento mensile gratuito per il mese di maggio 2010.
Queste nel dettaglio le modalità di applicazione per ottenere l’abbonamento gratuito.
Abbonamenti mensili a tariffa regionale, a partire dal 24 aprile ci si può recare presso qualsiasi biglietteria di Trenitalia in Emilia-Romagna portando con sé gli originali dei due abbonamenti mensili e un documento di riconoscimento.
La biglietteria timbrerà i due abbonamenti e li riconsegnerà. Ricordiamo che gli abbonamenti potranno servire al pendolare per la dichiarazione dei redditi (la Finanziaria prevede una detrazione sugli abbonamenti al trasporto pubblico). Verrà quindi emesso un abbonamento, analogo ai due presentati come prova, con la dicitura “Bonus E.Romagna magio 2010”.
Abbonamenti mensili a tariffa AV/ES/ES City/IC con estensione regionale, la gratuità è limitata al prezzo a tariffa regionale della relazione di cui si posseggono due abbonamenti. In pratica chi presenta due abbonamenti AV/ES/ES City/IC con estensione regionale (ad esempio della relazione Forlì-Bologna o Modena-Prato) riceverà un abbonamento a prezzo ridotto per il mese di maggio 2010. Sarà rilasciato in biglietteria per la stessa tipologia, classe e relazione degli abbonamenti presentati. Il prezzo sarà pari alla differenza tra il prezzo dell’abbonamento AV/ES/ES City/IC con estensione regionale ed il prezzo dell’abbonamento mensile a tariffa regionale. Sull’abbonamento sarà riportata la dicitura “Bonus E.Romagna Magio 2010”.
Abbonamento annuale e annuale Studenti, gli abbonamenti annuali che scadono di validità nel periodo dal 30 Aprile 2010 al 29 Aprile 2011 avranno la validità prorogata di un mese. Per ottenere la proroga il cliente deve presentarsi con un documento di riconoscimento e l’abbonamento annuale alla biglietteria Trenitalia. Verrà timbrato l’abbonamento annuale presentato, dopodiché verrà emesso un tagliando avente stesso titolare, stessa classe e percorrenza dell’abbonamento presentato con la dicitura BONUS E.ROMAGNA MAGGIO 2010. Il tagliando riporta inoltre la dicitura “DEL.REG.E.ROMAGNA proroga validità un mese”. In treno dovrà essere accompagnato dall’abbonamento annuale in appoggio al quale è emesso.
Agli abbonati annuali con abbonamenti scaduti tra il 31 Gennaio 2010 e il 29 Aprile 2010 e non rinnovati, dietro presentazione degli stessi abbonamenti e di un valido documento di riconoscimento, sarà rilasciato un abbonamento mensile valido per il mese di maggio 2010, avente stesso titolare, stessa percorrenza e classe di viaggio.
Anche in questo caso la dicitura sarà “Bonus E.Romagna Magio 2010”.
In caso di abbonamenti mensili integrati Trenitalia/Atc-Tep-Tempi per i bacini di Bologna, Parma e Piacenza, anche ai titolari di 2 abbonamenti mensili integrati sarà garantito l’utilizzo gratuito del treno in maggio limitatamente al percorso Trenitalia.
Gli abbonati dovranno quindi presentarsi alle biglietterie Trenitalia in Emilia-Romagna a partire dal 24 aprile per ottenere il rilascio di un titolo gratuito per il mese di Maggio 2010, valido per il solo percorso Trenitalia a cui facevano riferimento i precedenti due abbonamenti. Questo speciale biglietto deve essere presentato sul treno, in caso di verifica, assieme a un documento di riconoscimento.
Per accedere al servizio bus extraurbano integrato, ed eventualmente ai servizi urbani, gli abbonati si dovranno inoltre recare ai punti vendita delle imprese di Trasporto Pubblico Locale e richiedere l’emissione di titoli di viaggio validi per i percorsi sugli autobus, analogamente a quanto avvenuto con l’operazione del mese gratuito nel 2008.
A differenza di quanto avvenuto nel 2008 però, Trenitalia richiede un passaggio alle proprie biglietterie per emettere un proprio titolo, limitatamente al percorso Trenitalia.
Per gli abbonamenti integrati su altre linee regionali, si rimanda a dei link specifici dove vengono descritte le disposizioni linea per linea.
Viaggiatori abbonati alla linea Bologna-Portomaggiore
Viaggiatori abbonati alla linea Bologna-Vignola
Viaggiatori abbonati alla linea Parma-Suzzara
Per gli abbonamenti annuali Mi Muovo/Mi Muovo Studenti integrati, Trenitalia riconosce la gratuità per un mese aggiuntivo limitatamente al percorso Trenitalia, presentandosi presso le proprie biglietterie in Emilia-Romagna tra il 24 aprile e il 30 giugno 2010. La gratuità riguarda gli abbonamenti che sono validi il 30 Aprile 2010, la cui validità viene prorogata di un mese; se scaduti nel periodo tra il 31 Gennaio e il 29 Aprile 2010 e non rinnovati sarà rilasciato un abbonamento mensile gratuito valido per il mese di maggio 2010. L’abbonato, per poter accedere ai servizi urbani della/delle città per cui è valido l’ abbonamento Mi Muovo e Mi Muovo Studenti dovrà richiedere ai punti vendita delle aziende di TPL l’emissione di un abbonamento mensile, a tariffa scontata, per l’area urbana, presentando il tagliando emesso da Trenitalia che riconosce la gratuità per il percorso ferroviario unitamente all’originario abbonamento Mi Muovo.
Anche gli abbonamenti annuali acquistati tramite Mobility Manager rientrano tra le tipologie aventi diritto al bonus.

IPN - IlPendolareNotizie © www.ilpendolare.it



 
Articoli Correlati

Abbonamento di Maggio 2012 gratuito per i pendolari emiliani e romagnoli 
Abbonamento scontato a luglio 2012 per i pendolari lombardi di quattro direttrici 
Abbonamento scontato a giugno 2012 per i pendolari lombardi di cinque direttrici 
Lavori sulla ferrovia Orte-Falconara, 16 e 17 giugno modifiche per cinque treni regionali 
In vigore dal 10 giugno il nuovo orario per i servizi ferroviari emiliani e romagnoli 
Lavori a Torino, domenica 26 maggio modifiche per alcuni treni regionali 
Dall'8 maggio operativa sulla Ferrara Codigoro la nuova fermata Cona-Ospedale 
Dal 5 settembre modifiche per alcuni treni regionali, con soppressioni e bus sostitutivi 
Il 19 e 20 maggio navette a Parma per la manifestazione TAM TAM 2010 
Dal 10 al 13 maggio a Parma in servizio le navette per la fiera CIBUS 2010 
Dal 5 al 7 maggio operativi a Verona i servizi navetta per la fiera Solarexpo 2010 




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it