IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Sabato 20 luglio 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 20/07/2019
\\ Home Page > Magazine > Numero 19 | Dicembre 2008
Trasporti -
Premiati i vincitori della VI edizione di Parole in Corsa
(IPM) - 23/12/2008 - 

“Da quanti giorni sono qui? Non riesco a ricordare. Mi sento stanco, mi muovo con difficoltà, devono avermi fatto qualcosa prima di buttarmi in questa prigione…”.
Si apre con queste parole il racconto scritto da Alessio Napoleoni, che si è aggiudicato un viaggio nella città di Barcellona, in quanto vincitore del concorso “Parole in Corsa”.
“Un racconto breve, imprevedibile, in grado di spezzare il grigiore degli eventi, rivelando le molte sorprese che si nascondono sotto le false apparenze”: questo il commento di Maria Ida Gaeta, Presidente della Giuria che ha premiato il giovane autore.
Per la categoria under 14, la stessa Giuria ha riconosciuto la vittoria a Riccardo Grifoni, nove anni che, con il racconto “Folletti nell’astuccio”, si è aggiudicato un iPod. Il giovanissimo scrittore si è, inoltre, posizionato al terzo posto nella classifica generale del concorso letterario.
“Parole in Corsa” nasce nel 2003, indetto da Trambus, società che gestisce il trasporto pubblico di superficie di Roma; Atac, Agenzia della mobilità romana; Met.Ro, società di gestione delle metropolitane; infine Tevere Tpl.
Il concorso, giunto quest’anno alla sua sesta edizione cittadina (la quinta nazionale, patrocinata da Asstra, l’Associazione delle aziende di trasporto pubblico nazionale), premia i talenti inediti della capitale che hanno saputo ben impiegare il tempo trascorso a bordo dei mezzi pubblici: scrivere un intero racconto da “divorare” lungo un tragitto metropolitano.
“Solo novanta righe per uscire dall’anonimato” è lo slogan che ha spinto, nel corso di queste sei edizioni, migliaia di passeggeri capitolini a partecipare al concorso letterario che ha regalato a giovani e meno giovani la possibilità di scatenare la fantasia e vincere un viaggio per due persone in una capitale europea. I migliori racconti, circa duecento tra gli oltre millequattrocento pervenuti, saranno raccolti e pubblicati, anche quest’anno, nel ‘libro dei passeggeri ’: “Parole in Corsa 6”, edito dalla casa editrice Full Color Sound. I primi venti classificati all’interno dell’edizione capitolina vedranno, inoltre, la pubblicazione sul Libro nazionale prevista da Asstra, cui prendono parte i finalisti dei concorsi tenuti su tutto il territorio nazionale.
“Parole in Corsa" è un'occasione che vuole contribuire a costruire un'identità collettiva tra tutti coloro che utilizzano per i loro spostamenti autobus, tram e metropolitana: chi usa il mezzo pubblico aiuta a far respirare la città.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Nessun articolo correlato




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it