IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Giovedì 17 ottobre 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 17/10/2019
\\ Home Page > Magazine > Numero 4 | Giugno 2007
Metropolitana -
Cronoprogramma dei lavori per la rete metropolitana di Roma
(IPM) - 02/06/2007 - 

Il cronoprogramma per la realizzazione della nuova rete di metropolitane vede da oggi al 2020 un susseguirsi di cantieri e inaugurazioni. Ovviamente, come tutte le opere pubblice, le date, le scadenze e le inaugurazioni sono puramente teorici. La storia dei trasporti romani ci hanno insegnato che l'imprevisto, e la politica, sono sempre dietro l'angolo.
Tralasciamo dal cronoprogramma eventuali scavi preventivi e archeologici, limitandoci alle opere prettamente legate alla realizzazione fisica dell'infrastruttura ferroviaria.
I romani non possono fare altro che augurarsi che questi traguardi vengano rispettati e che i saqcrifici che ci aspetteranno nei prossimi anni possano essere ricompensati da una nuova veste per il trasporto pubblico romano.

Anno 2007
Ad aprile aprono i cantieri di piazza Roberto Malatesta ed di via del Pigneto per la realizzazione della terza linea metropolitana romana.
Nel mese di maggio con la chiusura parziale di via La Spezia per l'avvio del cantiere relativo alla stazione lodi e dell'area limitrofa a San Giovanni per l'omonima stazione, i lavori della linea c iniziano a prendere un aspetto più tangibile per la vita dei romani con le deviazioni della viabilità. Nell'area della futura stazione Alessandrino prendono il via gli interventi preliminari per le deviazioni dei pubblici servizi. Nel deposito di Centocelle della ferrovia Roma-Pantano, iniziano i lavori di spostamento delle strutture per fare spazio al cantiere della stazione metro.
A fine 2007 arriva a Roma la talpa che nei prossimi anni avrà il compito di scavare le gallerie della linea B1 da Bologna a Jonio.

Anno 2008
A Marzo 2008 le due talpe della Herrenknecht inizieranno a scavare rispettivamente da Malatesta a San Giovanni e da Teano ad Alessandrino.
A giugno chiude la tratta Torrenova-Pantano della ferrovia regionale Laziali-Pantano per i lavori di riconversione dell'infrastruttura.
Nei mesi successivi iniziano i lavori per prolungamento linea B da Rebibbia a Casalmonastero.

Anno 2009
Nella prima metà del'anno vengono cantierati i lavori per il prolungamento a nord della linea A fino a Torrevecchia e della linea B1 fino alla Bufalotta.
Riguardo la linea D, viene redatto l'atto di concessione e nel corso dell'anno viene dato il via alle attività di scavo per la tratta centrale da Fermi a Prati Fiscali.
A dicembre 2009 viene dato il via ai lavori per il prolungamento della linea C da Clodio a grottarossa.
Verso la fine dell'anno iniziano a liberarsi le prime aree di cantiere occupate per la realizzazione delle stazioni della linea C.

Anno 2010
I primi mesi dell'anno vedono proseguire la liberazione delle aree di cantiere occupate per la realizzazione delle stazioni della linea C.
I mesi cuccessivi vedono l'inizio dei lavori per la realizzazione del prolungamento sud della linea A dall'Anagnina fino a Torvergata.
Ad agosto 2010 la diramazione B1 viene inaugurata fino al capolinea di piazzale Jonio

Anno 2011
A febbraio 2011 si inaugura la linea c. la terza linea metropolitana viene aperta all'esercizio tra la stazione di san Giovanni e il capolinea di Pantano
Intorno alla fine del 2011 viene aperto il prolungamento della linea B fino Casalmonastero, mentre prendono il via i lavori per portare la stessa linea B dall'Eur a Trigoria

Anno 2012
Nel corso dell'anno apre prolungamento nord della metro A fino a Torrevecchia.

Anno 2013
Ad ottobre 2013 apre una nuova tratta della linea c, che da San Giovanni raggiunge piazza Venezia.
I contemporanea vengono completati i lavori per il prolungamento sud linea A fino a Torvergata e della B1 fino alla Bufalotta.

Anno 2015
A giugno 2015 la linea C viene completata nella sua tratta centrale tra le stazioni di Venezia a Clodio. Viene completato inoltre anche il prolungamento per Grottarossa.
La linea C è attiva nella sua interezza da Pantano a Grottarossa.
Entro la fine dello stesso anno la linea D viene messa in esercizio della tratta prioritaria da Fermi a Prati Fiscali, e viene inaugurato il prolungamento linea B fino a Trigoria.

Anno 2019
Vengono portati a termine i lavori dell'intera linea D da Agricoltura ad Ojetti

Anno 2020
Viene realizzato nella sua interezza il piano metropolitano, con l'apertura di tutte le tratte realizzate e l'esercizio di 4 linee di metropolitana + 1 diramazione.

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Nessun articolo correlato




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it