468x60 Vacanze Ibiza
IlPendolare Magazine | Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
Lunedì 20 maggio 2019
Notizie dal mondo della mobilità e del trasporto pubblico
InfoMobilita del 20/05/2019
\\ Home Page > Highlights
Mobilità - Piemonte
A Torino una nuova società per la gestione delle infrastrutture per il trasporto pubblico
(IPM) - 13/07/2009 - 

Approvata dalla Giunta Comunale di Torino una delibera di indirizzo per la ristrutturazione del settore dei trasporti torinesi che prevede la costituzione di una nuova società “infotrasporti.To S.r.L.” per la gestione delle infrastrutture e degli impianti per il trasporto pubblico della città.
Alla nuova società infatti, che nascerà dallo scorporo di GTT, sarà conferita la proprietà delle infrastrutture tranviarie, delle fermate e degli impianti della linea 1 della metropolitana, per un valore complessivo è in circa 1 miliardo e quattrocento milioni di euro. Il capitale di partecipazione del Comune alla nuova società, inizialmente prevista per il 100%, sarà determinato dai beni mobili ed immobili che le verranno conferiti, mentre solo per l'atto di costituzione, il comune di Torino verserà di 50.000 euro come capitale sociale iniziale. La Regione Piemonte potrà entrare nella società in qualità di socio di minoranza.
Nessuna variazione prevista per i servizi svolti da GTT, che manterrà e proseguirà la propria attività. Seppure con la riduzione del patrimonio conseguente alla cessione degli impianti, GTT si caratterizzerà come società d’esercizio avente il compito di gestire il trasporto pubblico locale, la linea 1 della metropolitana ed il trasporto automobilistico extraurbano e ferroviario sulle linee Torino/Ceres e Canavesana, il servizio dei parcheggi e della sosta a pagamento, la navigazione sul Po, il trasporto disabili, il servizio degli ausiliari del traffico, il car sharing e bike sharing.
Il materiale rotabile invece, di proprietà del Comune, potrà essere ceduto “a titolo oneroso” alla nuova società o alla società di esercizio dopo una congrua valutazione economica.
Alla “Infotrasporti.To” inoltre saranno trasferite anche le attività di engineering, progettazione, costruzione e sviluppo di impianti ed infrastrutture dei sistemi di trasporto.

da www.tramditorino.it

 

IPM - IlPendolareMagazine © www.ilpendolare.it



I Vostri Commenti

 
Articoli Correlati

Nessun articolo correlato




   
Mensile
 
Highlights
 
Sezioni
 
Arretrati
Notiziario
 
InfoMobilità
     



a cura di ilMeteo.it